REVIEW: TRADITIONS – CYCLES EP

http://www.saladdaysmag.com/traditions-cycles/

traditions cycles ep

TRADITIONS
‘Cycles’–EP
(Take To This Heart Records)
7/10

Li avevo ascoltati qualche mese fa in uno split a quattro con Fourth And Goal, No Tide e Knockout Kid, anche se una traccia soltanto non era abbastanza sufficiente a dare l’immagine di chi questi Traditions fossero. Loro sono quattro ragazzi di Westfield, MA, che suonano qualcosa che si può includere nell’universo pop-punk, ricordando band come Real Friends o The Wonder Years, e posso dire che, riascoltando il loro debutto, c’è stato qualche miglioramento, com’era logico e doveroso che fosse. Sono cinque i pezzi di ‘Cycles’, aperti da ‘Ten Days’ e da ‘Progression: Regression’, dove la chiave principale è il risultare catchy all’ascoltatore, con riff azzeccati anche se non particolarmente nuovi, gang vocals e una buona batteria; ‘Debt Of A Son’ è una sorta di spartiacque, una traccia più calma ma che conserva comunque una discreta energia e offre un buon gioco prima voce/seconda voce, passando a ‘Polarity’ che riporta le chitarre a livelli alti, chiudendo con ‘Eyes Of A Man’ dove si possono apprezzare le capacità del lead singer. In sostanza, ‘Cycles’ non diventerà di certo una pietra miliare del genere, ma resta comunque un buon compromesso di freschezza, di sicurezza e familiarità.
(Fabrizio De Guidi, @fabriziodeguidi)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...