REVIEW: DEAD LEAVES – DEAD LEAVES EP

http://www.saladdaysmag.com/dead-leaves-dead-leaves/

dead leaves dead leaves ep self titled st s/t

DEAD LEAVES
‘Dead Leaves’–EP
(Take This To Heart)
6.5/10

Dall’esperienza con i Call It Fiction, band pop punk dell’Ohio, due dei membri originali si riuniscono e formano i Dead Leaves, non abbandonando il genere, ma questa volta con più venature emo e indie. E la formula sembra funzionare perché, dopo aver firmato per la Take This To Heart Records (con in catalogo qualche band interessante, sempre orientata al caro pop punk), ripubblicano il loro omonimo secondo EP, uscito qualche mese fa. Ed in questo lavoro di sei tracce possiamo apprezzare tutta l’onestà che i quattro Dead Leaves si sforzano di mettere: sei pezzi, quindi, super personali, riportando in auge quel sing along tanto presente anni fa. La suddivisione è perfettamente a metà, tra pezzi più solari e pezzi più malinconici, dove spiccano tra tutti ‘Confidence’ e ‘Interpretations Of The Past’, simili nella costruzione ed egualmente efficaci, iniziando con la sola voce e la chitarra per poi esplodere. Non c’è da aspettarsi chissà che cosa, ma il lavoro svolto raggiunge in pieno il suo scopo… e se impazzite per The Hotelier, Brand New, Balance And Composure, fatelo vostro senza pensarci troppo.
(Fabrizio De Guidi, @fabriziodeguidi)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...